Organizzatore

National Museum of Prehistory



I. Nascita

Il ritrovamento e lo scavo del sito di Peinan ha portato alla pianificazione e costruzione del National Museum of Prehistory, Ministry of Culture. Nel luglio 1980, mentre erano in corso i lavori di costruzione di quella che oggi è la South Line Railway Station (precedentemente chiamata la Peinan East Line Railway Station) e del piazzale di smistamento, i lavori sull’edificio rivelarono suppellettili preistorici di grande interesse sul sito Peinan. Molte bare di ardesia e unici artefatti seppelliti con i cadaveri all’interno delle bare che sono stati dissotterrati uno dopo l’altro. L’area di scavo copre oltre 10.000 metri quadri e più di 1.500 interrammenti e decine di migliaia di pezzi di porcellana e artefatti in pietra sono stati dissotterrati. Questa area è in via definitiva il più grande sito della storia archeologica di Taiwan. Studiosi di Taiwan e d’oltremare concordano che si tratti del più grande e rappresentativo sito dell’età tardo-neolitica di Taiwan. L’area è anche il complesso cimiteriale di bare di ardesia nella regione dell’oceano pan-pacifico e del sud-est Asiatico.

Gli studiosi suggerirono che se si volesse preservare il sito di Peinan, si sarebbe dovuto costruire un museo all’aperto e nelle vicinanze. Questa è stata la prima proposta di costruzione di un museo dedicato al sito di Peinan. Dopo 11 anni di pianificazione e costruzione, l’ National Museum of Prehistory ha preso vita il 10 Luglio 2001 ed ha ufficialmente aperto il 17 agosto 2002. È stata poi creata una fondazione per sviluppare e preservare in maniera continuativa la cultura preistorica taiwanese.



II. Obiettivo

Gli obiettivi del National Museum of Prehistory, Ministry of Culture, Taiwan sono di ispirare e informare il pubblico sulla complessità e la diversità dell'ecologia naturale, della preistoria e delle culture indigene di Taiwan attraverso le funzioni di ricerca, conservazione, esposizione e ricreazione, nonché di incoraggiare le persone ad apprezzare e rispettare l'ambiente naturale e le culture di quest'isola.